Rete civica del Comune di Firenze
Indice A-Z
testata per stampa

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

  Home » 0-3 anni » Sistema dei servizi» Aprire un servizio
testo piccolo testo mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

Aprire un servizio

Per aprire un servizio alla prima infanzia sul territorio cittadino è necessario fare riferimento all'Amministrazione comunale che ha la titolarità in materia di autorizzazione al funzionamento.

Per la disciplina di settore si possono consultare:
-    la Legge regionale 26 luglio 2002, n. 32;
-    il Regolamento di attuazione n. 41/R/2013;
-    le Linee Guida per l’applicazione del Regolamento regionale n. 41/2013.


Il Comune di Firenze, in ottemperanza alla disciplina suddetta, ha approvato con Determinazione n. 8318 del 16-11-2016, le Linee operative e le relative Specifiche tecniche con le quali si forniscono ai soggetti interessati all’apertura dei servizi suddetti univoche indicazioni circa la procedura da seguire per l’autorizzazione e l’accreditamento degli stessi ed il contenuto della documentazione da presentare.

Inoltre considerando che il progetto pedagogico e il progetto educativo costituiscono i documenti fondamentali di riferimento di ogni servizio educativo sono stati altresì approvate le Indicazioni per la stesura degli stessi a cui occorre attenersi per la presentazione delle domande di autorizzazione e/o accreditamento.

Infine a supporto dell’imprenditoria interessata all’apertura di strutture educative alla prima infanzia, sono state approvate alcune indicazioni riepilogative (vademecum) ritenute utili per una prima informazione.

Per l’apertura del servizio va presentata apposita domanda da inoltrare attraverso lo Sportello Unico delle Attività Produttive (SUAP).

Per la modulistica si fa rinvio a quanto contenuto presso tale Sportello Unico.

I soggetti interessati all’apertura di detti servizi, completata la fase del rilascio dell’autorizzazione e/o dell’accreditamento potranno compilare un breve questionario finalizzato a rilevarne la soddisfazione rispetto alle procedure ed al supporto fornito dagli Uffici.

Successivamente al rilascio del provvedimento di autorizzazione, le strutture educative presenti sul territorio cittadino sono sottoposte al controllo dell’Amministrazione comunale attraverso periodiche ispezioni dirette a verificare il mantenimento dei requisiti e delle condizioni che hanno dato luogo al rilascio dell’autorizzazione al funzionamento.

 
twitterfacebookyoutube

città di firenze
Comune di Firenze
Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria
50122 FIRENZE
P.IVA 01307110484

Amministrazione Trasparente: I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla direttiva comunitaria 2003/98/CE e dal d.lgs. 36/2006