Trasporto

AGGIORNAMENTO 29 DICEMBRE 2020

ATTENZIONE  

Dalle ore 8:00 del 4 gennaio alle ore 20;00 del 25 gennaio 2021 sono aperte le iscrizioni per le scuole dell’infanzia comunali, infanzia statali e le classi prime della scuola primaria con le modalità previste dai vari Istituti reperibili al link: https://educazione.comune.fi.it/dalle-redazioni/al-le-iscrizioni-lanno-scolastico-20212022  

Contestualmente all’iscrizione può essere richiesta l’attivazione del servizio di trasporto scolastico.  

Si specifica quanto segue:  

1)       La richiesta di attivazione del servizio è subordinata all’esame del Servizio Trasporto del Comune di Firenze che in base ai requisiti del richiedente e ai posti disponibili sull’itinerario richiesto, comunicherà all’interessato l’esito della richiesta.  

2)       I requisiti essenziali per poter richiedere il trasporto scolastico sono:  

          1. Appartenenza all’Istituto Comprensivo di residenza (per verificare si può consultare il link: https://educazione.comune.fi.it/pagina/cerca-la-scuola )

         2. Distanza scuola-casa superiore ad 1 (un) kilometro in zona non servita da mezzi pubblici.

3)     Il servizio di trasporto è riservato agli alunni della scuola dell’infanzia e primaria, con priorità per i frequentanti la scuola dell’obbligo. 

 

Nel caso di attivazione del servizio di trasporto scolastico, si ricorda che:  

  1. ad ogni bambino/a saranno assegnati una fermata – la stessa per andata e ritorno - e un itinerario che resterà invariato per tutto l’anno scolastico;  

  2. le fermate e gli orari potranno subire modifiche/variazioni solo in seguito ad esigenze del Comune di Firenze;  

  3. non è possibile garantire la presenza di fratelli/sorelle sullo stesso scuolabus. 


    AGGIORNAMENTI 
    COVID 

Fino alla conclusione dell’emergenza epidemiologica – indicata dal DPCM del 07.10.2020 fino al 31 gennaio 2021 – il servizio di trasporto scolastico segue le indicazioni contenute nelle Linee Guida sul trasporto scolastico del Ministero dei Trasporti (allegato n.16 DPCM 07.09.2020), che prevede una capienza massima fino all’80% della carta di circolazione dello scuolabus, l’uso di dispositivi di sicurezza, l’adozione di protocolli anticontagio, la sanificazione dei mezzi, etc. 

Per poter usufruire del trasporto scolastico si invita il genitore o chi esercita la patria potestà a:  

  1. prendere visione delle Linee Guida del Ministero dei Trasporti nella sezione “Allegati”;  

  2. firmare il Patto di Corresponsabilità (anche per gli alunni con disabilità) scaricabile nella sezione allegati della presente pagina web; il patto - OBBLIGATORIO PER L'ACCESSO AL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO - dovrà essere consegnato all'accompagnatore dello scuolabus il primo giorno in cui si usufruisce del servizio;  

  3. prendere visione delle Linee Guida inerenti il trasporto scolastico;  

  4. condividere con i propri figli, fruitori del servizio di trasporto, le regole correlate all’emergenza sanitaria, sottolineando l’importanza del rispetto delle stesse ai fini del contenimento del contagio da Covid19.  


Di seguito si riportano le regole più importanti contenute nelle Linee Guida del Ministero dei Trasporti che sono presenti nella sezione "Allegati" ( https://educazione.comune.fi.it/pagina/trasporto ) alle quali E' NECESSARIO attenersi per usufruire del servizio:  

  • misurazione della febbre a casa degli studenti prima della salita sul mezzo di trasporto;  
  • assoluto divieto di far salire sul mezzo di trasporto dedicato per raggiungere la scuola gli studenti in caso di alterazione febbrile o nel caso in cui gli stessi siano stati in diretto contatto con persone affette da infezione Covid19 nei 14 giorni precedenti la salita sul mezzo di trasporto dedicato per raggiungere la scuola;  
  • indossare la mascherina chirurgica a partire dai sei anni (con esclusione degli studenti con forme di disabilità non compatibili con tale dispositivo);  
  • salire uno per volta e prendere posto a sedere nelle sedute indicate fino alla capienza massima;  
  • scendere uno per volta e nell'attesa rimanere seduti;  
  • non sostare vicino al conducente.


Si ribadisce che non potranno essere accolti sullo scuolabus bambini/e per i quali non è stato inviato il Patto di Corresponsabilità.  

 

Il servizio di trasporto è fornito, su richiesta, agli alunni della scuola dell'infanzia e primaria che abitino a più di 1 Km dal plesso scolastico, in zona non servita adeguatamente da mezzi pubblici, e agli alunni rom. Il Servizio viene realizzato per trasferimento da e per le scuole cittadine, a condizione che l'iscrizione sia effettuata alla scuola pubblica di zona più vicina alla residenza.

Il servizio di trasporto per alunni disabili viene erogato agli alunni che frequentano la scuola dell'infanzia, primaria, secondaria di I e II grado. Il servizio utilizza automezzi attrezzati per il trasporto disabili non deambulanti, viene effettuato con personale che non ha qualifica medica o paramedica ed è gratuito.

Il servizio trasporto per uscite didattiche è rivolto agli alunni delle scuole dell'infanzia e primarie di Firenze.

Per richiedere il servizio è obbligatoria la prenotazione da parte degli insegnanti interessati, attraverso il portale "Le Chiavi della città"

Pagine correlate

Scroll to top of the page